Incontri Online - Viaggio a distanza

INCONTRI ONLINE CON LA SCUOLA

Incontri online con Libera il G(i)usto di Viaggiare, per continuare a sensibilizzare i ragazzi sui temi dell’educazione alla giustizia sociale e della lotta contro le mafie.

Una proposta dedicata alle classi delle scuole secondarie, un momento di condivisione della classe, in quest'ultimo periodo disgregata, per un vero percorso di scoperta.

Attraverso una piattaforma online, tutti gli incontri saranno coordinati e "guidati" da un mediatore culturale Libera il G(i)usto di Viaggiare, arricchiti da immagini di repertorio, interviste a protagonisti della storia dell'antimafia ed incontro in tempo reale con realtà sociali che porteranno i ragazzi a vivere un’opportunità di crescita e confronto.


Al termine degli incontri, per gli alti valori e contenuti delle attività svolte dagli studenti, attraverso percorsi di educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva tenuti da Mediatori Culturali di Libera il G(i)usto di Viaggiare, sarà riconosciuto un attestato di partecipazione.

Palermo

1° INCONTRO - 2h
Palermo e i luoghi della Memoria

Presentazione del percorso parte del mediatore culturale Libera il G(i)usto di Viaggiare, e presentazione del gruppo.
Inizia il tour virtuale suoi luoghi della memoria di Palermo, luoghi rappresentativi nella lotta contro la Mafia, dalla Kalsa, quartiere dove hanno vissuto la loro giovinezza Falcone e Borsellino, a via D’Amelio, luogo ancora pregno di misteri: un cammino fatto di racconti e di storie di uomini coraggiosi, attraverso racconti, immagini, interviste e la mappa della città per orientarsi, per rendere protagonisti attivi dei nostri tempi le ragazze e i ragazzi partecipanti.

Alto Belice Corloenese

2° INCONTRO - 2h
Alto Belice Corleone - Conosciamo Libera Terra

Un percorso nell'Alto Belice Corleonese per scoprire le storie dei terreni e delle strutture confiscate alla mafia e gestite adesso dalle cooperative di Libera Terra, partendo dalla storia di Pio La Torre che diede inizio nel ‘82 ad una legge che oggi permette ai cittadini di riappropriarsi di beni appartenuti illecitamente ai mafiosi. Approfondimento sulla storia della mafia e dell'antimafia, con particolare riferimento ai temi dei beni confiscati, alle leggi e alle attuali attività delle cooperative. Racconti arricchiti da immagini e video racconti dei protagonisti che lavorano per queste terre. Momento conclusivo del percorso con restituzione finale.

Palermo Sociale

3° INCONTRO Opzionale - 2h
Approfondimento

Parte fondamentale di un viaggio sono gli incontri. Incontri con chi si impegna quotidianamente per tenere in vita la memoria e per portare avanti progetti sociali e di impegno civico.
La classe può scegliere uno tra questi incontri:

  • 3P, Padre Pino Puglisi: Incontro con i testimoni che hanno condiviso con il prete ucciso da crudeli sicari i suoi anni di permanenza nel quartiere di Brancaccio.
  • Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato: Incontro con un familiare di Peppino Impastato, per una testimonianza sulle lotte contro la Mafia di Cinisi, ai vertici dell’associazione criminale negli anni ‘70.
  • Cotti in Fragranza: Il racconto da parte di una delle fondatrici di Cotti in Fragranza, un laboratorio per la preparazione di prodotti da forno, prima realtà imprenditoriale all'interno di un Istituto Penale per i Minorenni del sud.

Quota individuale di partecipazione: (minimo 15 alunni)
2 INCONTRI: 10,00 € ad alunno
3 INCONTRI: 15,00 € ad alunno

La quota comprende:
- Incontri tenuti da Mediatori Culturali Libera il G(i)usto di Viaggiare
- Contributo per la realtà incontrata (per l’incontro del terzo giorno)
- segreteria organizzativa, iva

 

Chiama adesso 0918577655

Informazioni

1 o piu'